Porte interne scorrevoli, battenti a scomparsa: ad ognuno la sua porta interna

Le porte interne Staino&Staino sono il risultato di una tecnologia avanzata applicata al design: lo sviluppo di telai specifici ha reso possibile utilizzare le nostre porte in molteplici situazioni e con diversi tipi di montaggio per venire incontro a ogni esigenza e per assicurare una soluzione professionale in qualsiasi tipo ambiente. Una porta interna scorrevole può essere montata esternamente oppure a scomparsa, per sfruttare integralmente lo spazio, nascondendo nella parete il meccanismo di scorrimento. Se si opta per uno scorrevole in vetro, come la linea Glass ad esempio, Staino&Staino propone soluzioni con meccanismi a vista che sono veri e propri pezzi di design. Le porte scorrevoli interne possono così diventare elementi di arredo che, in base alle esigenze specifiche di ogni cliente, decorano sempre una stanza oppure rientrano completamente nel muro quando sono aperte. La tecnologia che utilizziamo per le porte interne a scomparsa garantisce un perfetto funzionamento, con un telaio che può essere montato sia su pareti in muratura che in cartongesso.

porte interne battenti

Grazie alla flessibilità della componentistica e alle soluzioni innovative sviluppate non ci sono praticamente limiti all’installazione di una porta scorrevole a scomparsa. Ma una porta Staino&Staino può scomparire del tutto, anche quando è chiusa: le porte interne battenti filo muro sono concepite infatti per essere totalmente invisibili. Finite in opera come il muro, rappresentano la soluzione più elegante per un ambiente minimale in cui non si devono percepire le aperture. Per coloro che cercano invece porte che si vedono, e che caratterizzano l’arredamento in cui sono inserite, una soluzione molto interessante sotto il profilo estetico è rappresentata una porta interna battente a bilico: la porta non è fissata su cardini tradizionali alla parete ma sostenuta da perni montati sul pavimento e sulla parte superiore. A seconda dell’effetto scenografico che si vuole ottenere e della dimensione dell’apertura, è possibile spostare il movimento fino a creare un’incernieratura centrale.

porta interna scorrevole

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on TumblrPrint this pageEmail this to someone